Crescita e lavoro alla
base del nostro progetto

Il nostro nome cerca di rappresentare sinteticamente ciò che siamo; Groworking è una realtà in cui il lavoro e la crescita ricoprono un ruolo di primo piano. Una crescita individuale, che tuttavia all’interno di uno spazio di lavoro condiviso diventa inevitabilmente una crescita collettiva. Crediamo fortemente nel valore delle interazioni umane come forma di scambio ed arricchimento reciproco: il sociologo Émile Durkheim sosteneva che «un tutto non è identico alla somma delle sue parti, ma è qualcosa d’altro, le cui proprietà differiscono da quelle che presentano le parti dalle quali è composto» e che di conseguenza «l’associazione costituisce la fonte di tutte le novità».

Uno degli aspetti che rende Groworking unico è la sua forte connotazione green. La maggior parte dei nostri spazi sono caratterizzati dalla presenza di alberi, piante di ogni tipo e di pareti verdi realizzate con muschi, licheni e piante stabilizzate. Dietro a tale scelta c’è una vision ben precisa dell’arredamento degli spazi urbani come nuovo punto di contatto con il mondo della natura, un’idea che Groworking portava dentro di sé ancor prima di nascere.

Andrea

Garden designer, CEO
e fondatore di Groworking

Emiliana

Architetto e
landscape designer

Federica

Amministrazione
e receptionist

Emanuele

Social media manager
e content creator